Il nostro sito utilizza cookie tecnici necessari a rendere semplice l'uso dei nostri servizi ai nostri visitatori. Vengono inoltre utilizzati link e componenti di terze parti che potrebbero a loro volta generare cookie dei quali non possiamo essere responsabili. Premere su 'OK' oppure continuare la navigazione nel nostro sito comporterà la prestazione del consenso all'uso dei Cookie. Per saperne di più.

Accetta

Novità e informazioni

Nel dicembre 2019 le eredi dello scrittore e intellettuale Francesco Leonetti (1924-2017), la figlia Bitta Leonetti e Eleonora Fiorani, dando seguito al desiderio dell'autore concretizzatosi già in più di una donazione fatta in vita, hanno donato al Centro manoscritti un cospicuo e importante corpus di manoscritti, dattiloscritti, testi a stampa postillati, fotografie, e un ricchissimo epistolario, comprendente circa un migliaio tra lettere ricevute da Leonetti e minute di lettere da lui inviate. Tra i corrispondenti, Attilio Bertolucci, Italo Calvino, Vittorio Sereni, Alberto Moravia, Leonardo Sciascia, Elsa Morante, Pier Paolo Pasolini, Edoardo Sanguineti, Roland Barthes, Cesare Segre, Maria Corti.

Centro per gli studi sulla tradizione manoscritta di autori moderni e contemporanei
Strada Nuova 65 – 27100 Pavia, tel.: +39 0382 984483, fax: +39 0382 984641
mailto:fondo.manoscritti@unipv.it

Aggiornamenti a cura di Gabriele Rossini